Prenota una consulenza gratuita del valore di 20€ compilando il form close ×
+

Cantare i primi suoni

Cantare i primi suoni.

bimbo che cantaPer cantare i primi suoni, (e solitamente raggiungere un buon livello di tecnica vocale) è importante concentrarsi mentalmente e in modo razionale, verificando che il controllo dell’emissione vocale non debba prevaricare sulla naturalezza e l’agilità dell’intenzione vocale nella sua completezza.
L’intento che si persegue, nel lasciare libero il flusso delle nostre energie, è l’unico a poter generare di riflesso un equilibrio sulla coordinazione muscolare che si trova alla base di una sana emissione vocale e quindi di un corretto modo di cantare.
Nel perseguire tale obbiettivo, diventa molto più efficace evitare di imporsi movimenti muscolari ben precisi e pragmaticamente definiti, mentre può rivelarsi molto più efficace una serie di accorgimenti qui di seguito elencati:

1) Durante gli esercizi provate a cantare mantenendo una condizione interiore positiva, gioiosa.
2) Cercate sempre una scioltezza fisica nell’atto di cantare, pur mantenendo una postura eretta e stabile quindi:
spalle abbassate in modo naturale e rilassato, fronte alta e mento perpendicolare al petto.
3) Respirate in scioltezza cercando equilibrio nell’atto del cantare, evitando quindi di inspirare troppa aria, di trattenerla o spingerla verso l’esterno.
4) Evitare di cercare espressioni facciali o movimenti meccanici di: mandibola, lingua, labbra, velo palatino.
5) Lasciate che la voce possa “cantare” senza pretendere da lei ciò che non vi può offrire nel tentativo di ingrossarla o di ricostruire il timbro del vostro cantante preferito.
6) Nel cantare, iniziate il suono in maniera dolce, ma stabile e decisa, senza incertezza o ripensamenti.
7) Usate una dinamica vocale sul mezzoforte senza aver paura di disturbare chi vi può sentire e nel contempo evitando di testare la potenza massima della vostra voce
8) Durante gli esercizi restate all’interno di un range di estensione comodo che non metta a dura prova la vostra estensione vocale.

Bibliografia

A.Juvarra, “Lo studio del canto”, Edizioni Ricordi, Milano, 1999, p.5.

Share : facebooktwittergoogle plus
pinterest



Leave us a comment


Comments are closed.

Visit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Google PlusVisit Us On LinkedinCheck Our Feed