Prenota una consulenza gratuita del valore di 20€ compilando il form close ×
+

CANTARE BENE SENZA I TALENT SHOW

“I TALENT SHOW SONO DAVVERO L’UNICA STRADA PER SFONDARE NELLO SPETTACOLO?”

Dicono che se non hai fatto almeno una puntata in un talent show non sei nessuno; vogliamo parlare di artisti come Nicolò Fabi oppure Samuele Bersani e tutti quei professionisti che lavorano pur non avendo bisogno di apparire in questi programmi televisivi? Il segreto sta nell’eccellenza. Prepararsi giornalmente per acquisire a 360 gradi, maestria e abilità nel settore è di norma quello che dovrebbe fare chiunque voglia fare sul serio nel mondo della musica.
Se bastasse saper cantare bene avremmo il mondo dello spettacolo saturo di cantanti, ma così non è:
IL MONDO DELLO SPETTACOLO È SATURO DI PERSONAGGI creati ad hoc dai registi allo scopo di vendere spazi pubblicitari. Questo è il vero obbiettivo di un mass media ed ecco che tu, firmi inconsciamente quel tanto sospirato contratto convinto di entrare nel mondo dello spettacolo ignaro del fatto che invece sei già nel tunnel dello show business.
Ricordalo!
L’orchestra sarà a tua disposizione, le lucine si accenderanno e i fans ti acclameranno per il tempo stretto necessario alla vendita di pochi spot pubblicitari, poi sarai inevitabilmente costretto a firmare gli autografi nei centri commerciali, e a fare l’ospite nelle discoteche fino al giorno in cui finalmente (come nella favola di Pinocchio) “Mangiafuoco deciderà di farti scendere dal carrozzone lasciandoti in mutande e senza speranze.
Un cantante usa l’arte per trasmettere emozioni al pubblico e lo deve saper fare non solo con il canto, ma anche con il corpo, la recitazione, insomma tutte le abilità espressive di cui dispone.
Questo Tipo di artisti non piace ai “mangiafuoco” dei talent perchè sono indipendenti, non sono costretti ad aspettare che qualcuno scriva qualcosa per loro, sanno come muoversi per realizzare il materiale necessario al loro successo.
Certo, tutto diventa apparentemente più difficile, ma io sfido chiunque a ricordarsi adesso chi fu il terzo classificato della 2 o terza edizione di XFactor.

Share : facebooktwittergoogle plus
pinterest



Leave us a comment


Comments are closed.

Visit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Google PlusVisit Us On LinkedinCheck Our Feed